Pinsa Maletti

Scopri le Ricette della Pinsa Maletti

PINSA “LA TERRA”

INGREDIENTI:

  • Pinsa Maletti
  • Bianco di bufala Maletti
  • Culatta Maletti
  • Pomodoro Costoluto
  • Fiori di zucca
  • Filetti di acciuga sott’olio
  • Olio evo
     

REALIZZAZIONE:

Spennellare con olio evo la base della pinsa e infornarla a forno caldo per quattro minuti. Aggiungere quindi le fette, non troppo sottili, di Bianco di bufala Maletti in modo che vadano a coprire tutta la superficie della pinsa. Ultimare la cottura in forno per circa un altro minuto.

All’uscita del forno lasciare raffreddare alcuni secondi poi aggiungere le fette sottili di culatta cercando di dare volume, poi le fette sottili di pomodoro e le strisce di fiore di zucca, avendo avuto cura precedentemente di togliere il pistillo e la corona. Infine, variegare con la salsa di acciughe realizzata facendo sciogliere i filetti in un pentolino con un filo d’olio evo ben caldo.

PINSA “L’ORTO”

INGREDIENTI:

  • Pinsa Maletti
  • Orange di bufala Maletti
  • Melanzane
  • Pomodorini di colore misto: ciliegini, pachino e datterini gialli
  • Pesto alla genovese Maletti
  • Olio evo
  • Sale

 

REALIZZAZIONE:

Spennellare con olio evo la base della pinsa e infornarla a forno caldo per quattro minuti.

Aggiungere quindi le fette, non troppo sottili, di Orange di bufala Maletti in modo che vadano a coprire tutta la superficie della pinsa. Ultimare la cottura in forno per circa un altro minuto.

All’uscita del forno aggiungere i vari tipi di pomodorini tagliati precedentemente conditi con sale e olio evo. Aggiungere quindi i cubi di melanzane arrostite in forno a 200°C per circa 20 minuti. Infine, aiutandosi con un cucchiaino, variegare tutta la farcitura con il pesto alla genovese Maletti.

PINSA “IL MARE”

INGREDIENTI:

  • Pinsa Maletti
  • Salmone affumicato Sockeye Maletti
  • Petit di capra Maletti
  • Zucchina chiara
  • Cipolla bianca
  • Aneto fresco (in alternativa le foglioline del finocchio)
  • Olio evo
  • Sale
  • Zucchero di canna
  • Vino bianco secco
  • Pepe nero in grani

 

REALIZZAZIONE:

Spennellare con olio evo la base della pinsa e infornarla a forno caldo per cinque minuti. Macinare sulla base della pinsa il pepe e posizionare le fette di salmone affumicato condito con olio evo, poi aggiungere il Petit di capra Maletti tagliato a fette sottili.

Mondare la zucchina e, aiutandosi con un pelapatate, ottenere delle striscioline privilegiando la parte esterna più verde. Condirle con sale e olio evo e posizionarle sulla pinsa.

Nel frattempo caramellizzare la cipolla bianca in padella con un filo d’olio evo, sale e zucchero di canna, sfumandola con mezzo bicchiere di vino bianco secco.

Concludere quindi aggiungendo la cipolla caramellata e le foglioline di aneto fresco.

PINSA “LA DELICATA”

INGREDIENTI:

  • Pinsa Maletti
  • Contessa Pancetta Cotta Maletti
  • Zucchina chiara
  • Pecorino Canestrato di Amatrice Maletti
  • Pomodori ciliegini
  • Limone non trattato
  • Farina di mais
  • Olio evo
  • Sale

 

REALIZZAZIONE:

Spennellare con olio evo la base della pinsa e infornarla a forno caldo per quattro minuti.

Aggiungere quindi le fette, non troppo sottili, di Contessa Maletti e le rondelle di zucchina precedentemente passate con olio evo e farina di mais e poi fritte. Ultimare la cottura in forno per circa un altro minuto.

A cottura ultimata aggiungere le scaglie di Canestrato di amatrice Maletti e gli spicchi di pomodorino conditi con olio evo e zest di limone.

PINSA “LA BOLOGNA”

INGREDIENTI:

  • Pinsa Maletti
  • Mortadella Bologna IGP Maletti
  • Provolone del Monaco DOP Maletti
  • Cipollotti
  • Piselli freschi
  • Foglie di basilico
  • Aceto Balsamico IGP Maletti
  • Olio evo
  • Sale

 

REALIZZAZIONE:

Spennellare con olio evo la base della pinsa e infornarla a forno caldo per cinque minuti.

Alla base spalmare la crema di piselli precedentemente realizzata nel seguente modo: cuocerli in poca acqua bollente, aggiungere poi le foglie del basilico, il sale e un cucchiaio di olio evo e poi frullarli.

Posizionare quindi le fette sottili di mortadella Bologna IGP Maletti, le lamelle di provolone realizzate con un pelapatate e il cipollotto precedentemente piastrato e condito con olio evo a crudo.

Concludere variegando, su tutta la superficie della pinsa, con gocce di aceto Balsamico IGP Maletti.

PINSA “LA GOLOSA”

INGREDIENTI:

  • Pinsa Maletti
  • Pancetta al pepe nero Maletti
  • Pecorino Marzolino di Amatrice Maletti
  • Carciofi in olio evo Maletti
  • Salsa ai peperoni Maletti
  • Olio evo
  • Sale

 

REALIZZAZIONE:

Spennellare con olio evo la base della pinsa e infornarla a forno caldo per cinque minuti.

Adagiare le fette sottili di pancetta al pepe nero Maletti sulla pinsa ancora calda, poi aggiungere i carciofi precedentemente tagliati e conditi con un pizzico di sale e olio evo. Guarnire infine con la salsa al peperone che oltre a dare un contributo cromatico alla farcitura, darà un tocco delicatamente dolce e un sentore di leggermente affumicato. Concludere grattugiando sulla pinsa il formaggio marzolino aiutandosi con una grattugia a maglie larghe.

PINSA “LA SFIZIOSA”

INGREDIENTI:

  • Pinsa Maletti
  • Salame Nocetta Maletti
  • Gorgonzola Dolce Maletti
  • Sedano verde
  • Funghi misti
  • Olio evo
  • Sale
  • Pepe nero in grani

 

REALIZZAZIONE:

Spennellare con olio evo la base della pinsa e infornarla a forno caldo per cinque minuti.

A cottura ultimata spalmare sulla base ancora calda un velo di gorgonzola. Aggiungere poi le fette sottili di salame Nocetta Maletti cercando di dare volume.

Tagliare a cubi molto fini il sedano verde e condirlo con olio evo e sale, posizionarlo quindi sulla pinsa. Aggiungere infine i funghi scottati in padella e conditi con olio evo a crudo e pepe nero macinato.

All'interno di questa ricetta

Pinsa

Pinsa

Scopri